Le migliori scarpe per l'allenamento della forza
bello

Le migliori scarpe per l'allenamento della forza

Condividi su Facebook
Condividi su Google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Abbiamo parlato di formazione, alimentazione, integratori, stile di vita e salute in molti articoli presto. Un argomento di cui non ho discusso molto con te, ma su cui ci sono opinioni molto forti è l'uso del materiale di formazione. Oggi voglio parlarvi di scarpe. Quali scarpe sono davvero buone per quali scopi? Gruppi di persone giurano per le scarpe da ginnastica, altri per le star per via delle suole piatte e altri ancora affermano che piedi nudi / calzini sono la cosa migliore che puoi fare. Io stesso ho (avuto) un'opinione su questo, ma per questo argomento ho fatto qualche ricerca in più prima di voler esprimere la mia opinione non ventilata (e non pienamente motivata) a modo tuo.

In questo articolo voglio principalmente approfondire le scarpe per il movimento libero. Scarpe in cui i piedi e le dita dei piedi sono mobili. Le proprietà attribuite in questo articolo alle scarpe mobili possono essere attribuite in misura maggiore o minore anche all'allenamento a piedi nudi o calzini.

Scarpe a mano libera

Anni fa, quando ho corso un po '(e non ho segnato obesi sulla scala BMI) una volta ho comprato Vibrams. Quelle scarpe con le dita larghe. Questo è stato più di un decennio fa, ma ultimamente ho visto questa mania suscitare un po 'di nuovo. Anche altri produttori di scarpe puntano sulle scarpe più flessibili. Dopotutto, è così che sono stati sviluppati i nostri piedi e il nostro corpo, giusto? Indossare una scarpa al piede è come indossare un guanto sulla mano. Però?

Questo tipo di scarpa avrebbe molti vantaggi, dal rafforzamento dei muscoli del piede e della parte inferiore della gamba, al miglioramento della gamma di movimento di caviglie, piedi e dita dei piedi, al miglioramento della postura (nessuna elevazione sotto il tallone, come non è il caso in natura. è).

Meglio o placebo

Le persone che hanno provato questo tipo di scarpe (che si tratti di scarpe a 5 dita o più scarpe a mano libera) spesso sperimentano sollievo dal dolore, una migliore postura o almeno un cambiamento.

Tuttavia, questo è il punto; proprio come con una dieta o un programma di esercizi che cambia le cose, il cambiamento avrà spesso effetti positivi in ​​primo luogo. Ciò è in parte dovuto all'effetto placebo.

Se hai dolore ai piedi o alle ginocchia quando indossi scarpe normali, il passaggio a un tipo di scarpa a movimento libero in cui le dita dei piedi e dei piedi sono più mobili potrebbe sentirsi meglio all'inizio. Quando improvvisamente inizi a camminare in infradito durante le vacanze estive, può sembrare un sollievo e all'inizio è più naturale. Tuttavia, dopo un certo periodo di assuefazione, i problemi probabilmente torneranno.

Diamo un'occhiata e controlliamo i timbri che sono stampati sulle scarpe a mano libera.

bello

Presunti benefici

1. Rafforzare i muscoli del piede e della parte inferiore della gamba

In primo luogo, potrebbe esserci qualcosa da dire per questo, se le scarpe normali supportano molto il piede. Allo stesso modo, per qualcuno che è stato ingessato con la gamba per 2 mesi, camminare rafforzerà anche la gamba. Tuttavia, questo effetto è ovviamente di breve durata e questo rinforzo "extra" non contribuirà o contribuirà a malapena alla stabilità e alla forza evidenti. Più forza nel piede e nella parte inferiore delle gambe deriva da muscoli meglio allenati. Come con qualsiasi altra parte del corpo, i muscoli in questa parte del corpo diventano più forti attraverso esercizi e movimenti specifici.

2. Maggiore libertà di movimento a caviglia, piede e dita dei piedi

Come nell'esempio sopra, la gamma di movimento e la funzione aumenteranno quando inizialmente sono molto limitate. Tuttavia, questo non è un vantaggio che è necessariamente associato alle scarpe per il movimento libero. Quando i tuoi piedi sono funzionali e senza restrizioni, l'acquisto di scarpe per il movimento libero non contribuirà a una maggiore libertà di movimento o mobilità.

Come con qualsiasi articolazione, la completa libertà di movimento è importante per le articolazioni dei piedi. Se costringi sempre completamente i tuoi piedi nelle scatole e ci calpesti dalla mattina alla sera, ovviamente non sorprende che la funzionalità sia persa. Indossare sempre un corsetto ridurrà la mobilità della colonna vertebrale, indossare sempre ginocchiere non contribuirà alla funzionalità dell'articolazione del ginocchio.

Per la maggior parte delle persone, tuttavia, questo problema non è causato dalla scelta delle scarpe sportive, ma piuttosto dalla scelta delle scarpe al di fuori dello sport. Indossare sempre tacchi alti o scarpe eleganti in ufficio è più probabile che sia la causa del problema. Se i tuoi piedi sono rigidi e hanno una mobilità limitata a causa delle calzature che indossi per più di 40 ore a settimana, una scarpa elegante per quelle poche ore in palestra non lo risolverà magicamente. Né poche ore di allenamento alla settimana non saranno sufficienti per rimediare al mal di schiena se sei sempre accasciato dietro la scrivania come il campanaro di Notre Dame.

3. Migliora la funzione neurologica, l'equilibrio e la postura e muoviti in modo più naturale

 Come tutte le altre parti del corpo, i nostri piedi sono stati sviluppati ed evoluti per la funzione che devono svolgere. I piedi sono fatti per sostenere il nostro peso corporeo e per dare al nostro cervello un feedback sulla superficie su cui ci troviamo. A sua volta, il cervello può quindi dirigere i muscoli del nostro corpo per regolare la nostra postura e non cadere o slogarsi costantemente. Quando sei in spiaggia, è necessario un tono muscolare diverso rispetto a quando sei sull'erba.

Più ti avvicini alle calzature a un piede nudo, meglio il tuo corpo e il tuo cervello possono svolgere questa funzione. Certamente vero.

I nostri piedi sono il fondamento della nostra postura e i cambiamenti nella posizione dei piedi influenzeranno la postura nel resto del corpo. Tuttavia, cambiare semplicemente la posizione del piede è raramente la soluzione completa al problema. Se hai problemi al ginocchio, alla parte bassa della schiena o al collo, può sicuramente essere utile controllare la posizione dei tuoi piedi, ma non tutti i problemi scompariranno come neve al sole quando lo fai.

La forza e la stabilità delle gambe, del tronco, della schiena e del collo sono tutte ugualmente importanti.

Bene o male?

Poche cose sono intrinsecamente buone o cattive e questo è certamente vero per questo tipo di scarpa. L'argomento per l'uso di scarpe in cui i piedi e le dita dei piedi sono mobili durante l'allenamento della forza sembra plausibile. Queste scarpe generalmente non attutiscono molto. Proprio come i nostri piedi non lo fanno. Inoltre, i tuoi piedi possono muoversi bene con questi tipi di scarpe, proprio come i tuoi piedi potrebbero fare all'aria aperta. Quindi avvolgere i nostri piedi in scarpe che limitano questa mobilità sarebbe un male, perché non è così che ci siamo evoluti. Non uno spillo in mezzo, giusto?

Tuttavia, non ci siamo evoluti nemmeno per fare allenamento di forza. Nemmeno per percorrere lunghe distanze con grande regolarità. Certamente non su asfalto.

Pertanto, è bene chiedersi quale sia lo scopo per te di utilizzare la scarpa e quali proprietà dovrebbe avere la scarpa per aiutarti a raggiungere questo scopo.

bello

Scarpe da allenamento con i pesi

Se vuoi allenarti pesantemente, l'obiettivo è la massima forza. La forza è massima quando la stabilità non è limitata. Durante l'allenamento della forza con pesi pesanti si desidera che la forza del muscolo bersaglio sia limitante; non vuoi preoccuparti della stabilità della caviglia durante uno stacco.

Per i sollevamenti pesanti, l'uso di scarpe robuste non è quindi affatto sbagliato e se si hanno caviglie più deboli, è addirittura consigliato. Questo vale anche per l'allenamento senza scarpe!

Zolla erbosala prossima mania sarà l'allenamento con le scatole?

Allenare i polpacci

Quando alleni i polpacci o la parte inferiore delle gambe potresti sostenere che l'allenamento su scarpe o calzini a movimento libero migliora la libertà di movimento e quindi è ottimale. In primo luogo, c'è qualcosa da dire in merito, poiché molte scarpe limitano il raggio di movimento della caviglia e quindi anche quello del muscolo del polpaccio.

Tuttavia, tieni presente che la nostra caviglia, polpaccio e certamente il piede (arco) non si sono evoluti per fare questi movimenti con pesi molto al di sopra del nostro peso corporeo. Se alleni molto duramente i polpacci, può quindi essere saggio fornire supporto alla caviglia e al piede.

Scarpe da corsa

Allora corri? Andrebbe bene a piedi nudi o scarpe mobili, giusto?

Bene…

Prima di tutto, è bene rendersi conto che la corsa regolare non fa per niente salutare i piedi o le ginocchia, punto. Ci siamo evoluti per correre o per cacciare. Non hai corso per un'ora mentre facevi jogging. Nemmeno la caccia. Camminare per lunghe distanze non fa bene alle articolazioni.

Se vuoi comunque correre regolarmente (ognuno il suo sport, ognuno il suo veleno, io sono l'ultimo a giudicare), alcune considerazioni sono buone. La tecnologia non si è fermata ed è molto più veloce dello sviluppo naturale. Quindi usa questo!

Quando corri, dobbiamo affrontare un duro colpo ad ogni passo, soprattutto quando corri su una superficie dura. Le tue articolazioni ti ringrazieranno quando acquisti scarpe che assorbono questi colpi.

Intendiamoci, sto parlando di distanze più lunghe qui. Queste regole si applicano meno allo sprint, perché la fatica (e l'effetto negativo sulla postura) è meno applicabile qui, e la maggior parte delle persone scatta in punta di piedi, che assorbe i colpi.

Altri sport

Per qualsiasi altro sport, è opportuno tenere a mente la legge dell'adattamento specifico. Il nostro corpo migliora in quello che fa. L'adattamento è specifico. Quando ti alleni, il consiglio sarebbe di farlo generalmente nell'outfit (e quindi anche nelle calzature) in cui devi praticare il tuo sport.

Se tutto ciò che hai è un martello, tutto sembra un chiodo

Come con qualsiasi cosa, è saggio adattare i tuoi strumenti al compito da svolgere. Colpire un chiodo nel muro è meglio con un martello che con un cacciavite. La digitazione di articoli lunghi è meglio con una tastiera dietro un computer che sul telefono. Scegli la scarpa giusta per l'attività che desideri eseguire.

Come per l'allenamento o l'alimentazione, non ce n'è uno migliore per tutto. Sii specifico.

Questo blog è stato scritto da

Jan Willem van der Klis

"Il mio obiettivo è quello di ottenere e diffondere le migliori conoscenze possibili per ottimizzare l'allenamento e l'alimentazione"

Interessante anche!

Raggiungi obiettivi insieme!

Registrati e sii il primo a ricevere nuove promozioni di sconto e informazioni sui nuovi prodotti!

Prodotti mostrati in questo articolo